Diventare un Volontario

La Croce Verde di Mestre offre alla città da più di 30 anni, attraverso i suoi volontari, un’opera di assistenza continua e instancabile. Ogni giorno, dal lunedì al venerdì, cinque unità mobili ed un’idroambulanza nell’arco della mattinata e durante il pomeriggio coprono le necessità dei pazienti dializzati, di chi necessita di un trasporto e le eventuali richieste di assistenza da parte del SUEM di Mestre.

Dalle 20.00 in poi le nostre macchine sono a completa disposizione del SUEM, che ci affida compiti di intervento e trasporto su chiamata: mansioni che svolgiamo anche dalle 7.00 alle 23 di ogni sabato e domenica.

Essere Volontario significa mettere a disposizione il proprio tempo, gratuitamente e disinteressatamente, a favore dell’Associazione ma soprattutto della “gente”. Quella gente comune che può ringraziarti solo con una stretta di mano, un saluto affettuoso, l’offerta di un caffè o semplicemente con un sorriso. Quella gente che soffre, che va avanti nonostante tutto, che i Volontari possono aiutare. Volontario significa fatica, passione, amore e soddisfazione. E’ la possibilità di fare esperienze uniche, che lasciano un segno profondo. Volontario è l’essenza stessa di un gesto, di un donare senza aspettarsi nulla in cambio.

Come diventare Volontario in Croce Verde?

La nostra Associazione tiene dei corsi gratuiti periodici presso la nostra sede, della durata di 17 lezioni circa. Durante il corso vengono formati i nuovi Volontari che una volta superata la prova finale entrano a pieno titolo in Croce Verde, con la possibilità di prendere servizio immediato come “Aspirante Soccorritore” affiancati da un “Soccorritore Ufficiale” il cui compito è quello di insegnare come muoversi in ambulanza, in idroambulanza e durante i servizi in generale per far impratichire il Volontario appena entrato.

Per ottenere maggiori informazioni riguardo i corsi, segui il link dedicato. Per iscriverti è sufficiente telefonare presso la nostra sede, dalle 8.00 alle 20.00, fornendo il tuo nome e cognome e un numero di telefono per essere eventualmente ricontattato.

 

AIUTACI!


Commenti recenti

Archivi