L’Umana Reyer è lieta di presentare il “Cuore del Tifoso”, dolce di prelibato cioccolato prodotto da Dolcerie Veneziane, top sponsor orogranata, e dedicato a tutti i sostenitori reyerini! Il Cuore del Tifoso è acquistabile nei supermercati e ipermercati della GDO e al Reyer Store del Taliercio.

Iniziativa solidale

Il totale del ricavato di tutti i cuori di cioccolato venduti al Reyer Store sarà devoluto alla Croce Verde di Mestre, che da anni collabora con l’Umana Reyer assicurando l’assistenza sanitaria in occasione degli eventi al Taliercio, per l’acquisto di un ventilatore polmonare.

Che cos’è:

Il ventilatore polmonare per emergenza è un presidio elettromedicale che va a sostituire le funzioni respiratorie in pazienti intubati o con gravi patologie respiratorie, sia adulti che pediatrici.

La Croce Verde di Mestre lo utilizza a bordo delle ambulanze e idroambulanze, che svolgono servizi di urgenza/emergenza in concorso con la Centrale Operativa Suem 188.

Presentazione

Il Responsabile Marketing e Comunicazione dell’Umana Reyer Paolo Bettio e il Presidente della Croce Verde di Mestre Maurizio Ceriello hanno presentato l’iniziativa oggi pomeriggio al Taliercio

Paolo Bettio: “L’iniziativa “Cuore del tifoso” si incentra su un cuore di cioccolato personalizzato per i tifosi Reyer, realizzato da Dolcerie Veneziane, che è un nostro top sponsor e ha voluto fortemente l’iniziativa, visto il successo che abbiamo avuto a Pasqua con un’iniziativa simile, il cui intero ricavato è andato in beneficienza. In questo caso, l’intero ricavato dei cuori venduti al ReyerStore andrà alla Croce Verde, che ci dà un supporto molto importante e molto utile da diversi anni per tutte le attività che facciamo al Taliercio. Il tutto è finalizzato all’acquisto di un ventilatore polmonare: l’iniziativa parte adesso e andrà avanti finché non avremo raggiunto l’obiettivo, perché, con questa iniziativa, proseguiamo quella che è una delle missioni di Reyer, cioè puntare molto sul territorio e cercare di dare un supporto a istituzioni come Croce Verde”.

Maurizio Ceriello: “L’iniziativa parte da un bisogno che avevamo: quello di un’attrezzatura per arredare la nuova ambulanza in arrivo. L’ambulanza, ormai, è un centro di rianimazione, perché la vita si gioca lì, il primo soccorso è la cosa più importante. Questa è un’iniziativa bellissima e il cuore è un simbolo adeguato, perché senza ossigeno il cuore non funziona. E questo apparecchio, piccolissimo, sostituisce nella sua totalità l’attività polmonare, dando ossigeno al cuore, aiutando a respirare le persone intubate. Avere uno strumento di questa importanza, dunque, per noi è fondamentale. Ringraziamo quindi la Reyer, con cui siamo fieri di collaborare, garantendo l’assistenza non solo per chi è in campo, ma anche per tutti gli spettatori”.

 

Grazie all’Umana Reyer!

Aiutaci ad Aiutare!